Home Politica Politica Trento

Reinhold Messner e il maltempo: Salvini stia a Roma a scrivere leggi

0
CONDIVIDI
Reinhold Messner

Reinhold Messner, l’uomo che per primo ha scalato, in stile alpino, gli ottomila dell’Himalaya ha perso la pazienza alla trasmissione Rai Agorà: «Per salvare il nostro territorio dobbiamo imparare a rinunciare»

Poi rispondendo alle affermazioni di Matteo Salvini, ministro degli interni del governo afferma: «Lui può dire quello che vuole. Lui è un populista e tenta di andare avanti con il suo populismo. Invece dovrebbe, adesso, dopo questa sciagura, mettersi a Roma a decidere su delle leggi, delle regole portando nella barca anche la Cina e l’America. Se ha contatti con Bannon (ex stratega della Casa Bianca, ndr.) forse riesce.

E portare l’Unione Europea a decidere per cambiare il nostro comportamento». Questo il commento di Messner alla trasmissione Rai “Agorà” in merito alla dichiarazione del ministro sull’ambientalismo da salotto. Poi conclude «Meno energia fossile, meno macchine a benzina o diesel. È chiaro che la nostra economia deve andare avanti, però dobbiamo rinunciare, imparare a rinunciare a certe cose per salvare il nostro territorio da queste sciagure», ha aggiunto il Re degli Ottomila.