Home Economia Economia Trento

Più salda la collaborazione tra Itas e la tedesca Vhv

0
CONDIVIDI
La sede di Itas Mutua a Trento

Trento. Diventa più salda l’allenza tra Itas Mutua e la tedesca Allgemeine Versicherung di Hannover, colosso mutualistico tedesco con rating A+.

Il board tedesco ha deciso di effettuare un’iniezione nel Fondo di Garanzia di 15 milioni di euro e di entrare nei fondi che rafforzano ulteriormente la solidità di Itas.

Nel contempo ha ufficialmente chiesto l’annullamento immediato dell’opzione Put and Call che condizionava la partecipazione al Fondo di Garanzia del colosso trentino.

Di fatto con la rinuncia a tale opzione da parte di Vhv, il capitale del socio partner diventa ascrivibile al patrimonio di vigilanza, il che consolida, di fatto, gli indici di solvibilità del Gruppo Itas.